eMule AdunanzA 3.18

Il famoso client P2P per gli utenti Fastweb

  • Vote:
    6,9 (528)
  • Categoria:

    P2P e file sharing

  • Versione:

    3.18

  • Compatibile con:

    Windows 8 / Windows 7 / Windows Vista / Windows XP / Windows 2000 / Windows ME / Windows 98 SE / Windows 98

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Gratis
eMule AdunanzA 3.18
eMule AdunanzA 2014
eMule AdunanzA 2013

eMule AdunanzA è una versione dell'oramai famosissimo eMule, dedicata agli utenti Fastweb, che hanno scelto la maniera più veloce di navigare in rete. eMule AdunanzA è un client per il P2P completamente gratuito ed utile a scaricare ogni genere di file.

Il file sharing è più veloce con eMule AdunanzA

Il file sharing è la pratica di condividere e scaricare i file in rete. eMule è un veterano di questa pratica ed oggi AdunanzA lancia una versione dell'asinello ottimizzata per chi utilizza Fastweb. Fastweb non tollera il peer to peer perché impiega un firewall che sbarra la strada ai file che corrono in rete. Questo client, pensato appositamente per chi volesse procurarsi video, film e musica in rete, costituisce una rete privata popolata dai soli utenti Fastweb. Questo network interno ed esclusivo viene chiamato Kadu e si appoggia su una rete che prende il nome di Kademlia. eMule AdunanzA è il client pensato e realizzato appositamente per questa rete e si basa su un sistema di punteggio che cresce in base alla quantità di dati scambiati con gli altri utenti che ne fanno parte. Il punteggio è inversamente proporzionale alla lunghezza della coda del download. Condividere più materiale possibile è un metodo utile a bruciare le tappe e a scalare rapidamente la coda dei download. AdunanzA, comunque, offre una pratica guida, utile ad acquisire confidenza con il cliente e a sfruttarne i vantaggi.

eMule AdunanzA, malgrado la diffidenza di molti utenti, è un software completamente legale che, tuttavia, può facilmente travalicare la linea di confine fra legalità ed illegalità. Ciò accade nel momento in cui si sceglie di scaricare film e musica che sono soggetti a diritti d'autore. È necessario accertarsi sempre che non vi siano licenze che impediscano lo scambio del materiale in rete. L'Italia, come tantissimi altri paesi, impedisce di trafficare e commerciare materiale protetto da copyright; al contrario i file sottoposti a copyleft o a Creative Commons, sono scaricabili e possono essere oggetto di scambio fra utenti internet, ma non possono essere utilizzati per fini commerciali.

eMule AdunanzA è semplice da utilizzare malgrado sia particolarmente ricco di funzioni

L'interfaccia di questo software viene incontro anche agli utenti con meno dimestichezza. Scaricare il file che interessa è semplicissimo: basta connettersi alla rete Kadu o ad un server, usando gli appositi comandi presenti sulla barra degli strumenti, ricercare il materiale che si desidera ed attendere che il download sia completo. I risultati delle ricerche di questo client sono inferiori a quelli di eMule, per il semplice motivo che la rete Kadu ospita un numero infinitamente più basso di utenza. Tuttavia, la ricerca è agevole e quasi sempre porta al risultato sperato, soprattutto se i file che interessano sono molto popolari. I file corrotti ed invalidi oppure i fake, rappresentano un problema per eMule AdunanzA, ma per non cadere in fallo basterà utilizzare il pratico SafeMule, un plugin anti spam capace di riconoscere i fake ed i malware. Fra i vantaggi più notevoli di cui si può avvalere chi utilizza eMule AdunanzA, c'è la possibilità di controllare l'anteprima dei video e degli mp3 in download utilizzando il player di VLC. Questo sistema è pratico ed elimina quasi del tutto la possibilità di imbattersi in un fake. Oltre alla preview di VLC, è possibile controllare l'affidabilità del materiale anche attraverso i commenti ed i giudizi degli altri utenti.

eMule AdunanzA ha il problema dei server spia, detti anche server fake, capaci di rubare i dati sensibili degli utenti impegnati nei processi di ricerca e download. Attraverso una configurazione attenta del client, è possibile aggirare questo rischio.

eMule AdunanzA sposa la causa degli utenti meno esperti

La facilità d'uso avvicina l'utenza con poca esperienza nel campo del P2P a quest client. Le complicazioni sono pochissime, tuttavia lo svantaggio più grande col quale deve aver a che fare chi si fidelizza a questo software è rappresentato dal fatto che i file torrent non vengono supportati e risultano purtroppo inutilizzabili. Malgrado ciò, eMule AdunanzA si lascia preferire a molti dei suoi competitors per la capacità di scaricare velocemente file di grandi dimensioni.

È un programma open source e ciò ne incrementa la versatilità: esistono molte versioni di questo software, ottimizzate al fine di venire incontro all'utente, al sistema operativo, al provider.

Pro

  • È disponibile in italiano
  • La funzione pensata per la ricerca dei file è estremamente facile da usare
  • La pagina con i download in corso offre un buon numero di statistiche ed informazioni aggiuntive
  • È ottimizzato per la rete Fastweb
  • Offre lo streaming dei file in download utilizzando allo scopo il player di VLC
  • Elenca i giudizi ed i commenti degli utenti relativi ai file

Contro

  • I risultati di ricerca sono quantitativamente inferiori rispetto a quelli offerti dal fratellino eMule
  • I primi download possono rivelarsi molto lenti per via del sistema della coda basato sul punteggio degli utenti

Emule Adunanza è la versione del software di peer-to-peer Emule creata appositamente per gli scambi tra clienti Fastweb. Ciò si è reso necessario perché tali utenti sono impossibilitati (dalla linea) a collegarsi alle normali reti eDonkey/eD2k e quindi sempre in coda allo scaricamento dei file.

Importante: il programma che andrete a scaricare non è illegale. Fare l'upload o il download di file coperti da copyright invece, rende l'utilizzo di Emule non lecito (sia in versione Adunanza che classica). Coscienti di questo potrete scaricare il programma e farne l'uso che riterrete opportuno.

Se già conoscete Emule classico, vedrete che le fasi iniziali per utilizzare la versione Adunanza sono essenzialmente le stesse. Scaricato il programma infatti, potrete settare alcuni parametri come le cartelle di destinazione dei file, la velocità di upload e download, ecc. ecc. Essendo tutto in italiano con un po' di pazienza riuscirete a configurarlo come si deve. Molta attenzione dovrete farla con uno dei procedimenti più importanti: la scelta delle porte TCP e UDP per sfruttare a pieno la propria connessione. A questo proposito sarà necessario anche verificare le impostazioni dell'antivirus che quelle del firewall di Windows.

Vedrete che anche l'interfaccia principale di Adunanza è pressoché identica a quella di Emule classico: la ricerca dei server, quella dei file, il cambio delle impostazioni e delle opzioni; tutto pressochè identico. Una sostanziale differenza è invece l'utilizzo della rete KADu che permetterà di effettuare la ricerca di file da scaricare esclusivamente tra utenti fastweb. Questo porterà ad una maggiore velocità di trasferimento dati, sopratutto dopo l'uso continuato del programma.

Gli aggiornamenti sono piuttosto frequenti, soprattutto se il programma rivela delle lacune o dei bug, a volte non dipendenti dal software stesso, ma, magari, da blocchi sulla linea da parte dell' operatore. Quindi se dovessero presentarsi dei problemi con una versione recente, non cancellate tutto, ma reinstallate la precedente e attendete che l'attuale venga modificata.

Pro

  • Alta velocità di scaricamento tramite la rete KADu
  • Semplicità di utilizzo
  • Aggiornamenti piuttosto frequenti

Contro

  • Ricerca di file limitata agli utenti Fastweb
  • Lentezza nello scaricare i primi file

eMule Adunanza è la versione di emule pensata specificamente per gli utenti Fastweb.

Chi utilizza questo provider avrà sicuramente notato che non è possibile utilizzare le reti Kad ed E2K; grazie a questo software ci si riesce a connettere alla rete Kadu, composta da soli utenti Fastweb.

Come con il classico eMule i download iniziali sono piuttosto lenti ma, mano a mano che si conquisteranno crediti (condividendo materiale con gli altri utenti) la velocità aumenterà raggiungendo, specialmente con questo programma, velocità ragguardevoli.

L'utilizzo è piuttosto semplice, una volta connesso alla rete Kadu o ad un server è sufficiente cercare il file desiderato tramite l'affidabile motore di ricerca integrato; la quantità di risultati e solitamente buona, seppur inferiore a quella di eMule.

Anche per eMule Adunanza esiste il problema della proliferazione di file corrotti o fake, il problema si può risolvere o leggendo i commenti degli altri utenti riguardo il materiale a cui si è interessati o utilizzando programmi come SafeMule.

Altra pecca dei programmi come eMule o eMule Adunanza è il fatto che non supportano i file torrent che spesso si rivelano più veloci ed efficaci nel download di file soprattutto se di grandi dimensioni.

Software peer to peer alternativi sono uTorrent, BitTorrent o Ares, se invece si è interessati a scaricare solo musica in formato Mp3 si consiglia il valido Songr.

Altri programmi da considerare

  • StrongDC++ 2.42
    StrongDC++

    Pratico programma per condividere e scaricare file

  • uTorrent (µTorrent) 3.4.9.42973
    uTorrent

    Il client P2P più famoso per scaricare file torrent

Screenshots di eMule AdunanzA 3.18

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su eMule AdunanzA